Un altro Islam-Mistica, metafisica e cosmologia / Recensione

25 novembre 2012 17:46 0 comments

Autore: Ermanno Visintainer
Libro: Un altro Islam-Mistica, metafisica e cosmologia / Angelo Iacovella

Una preziosa raccolta di scritti dello scomparso prof. Pio Filippani Ronconi sull’Islam, mirabilmente assemblati e curati dall’arabista e islamista Angelo Iacovella in un pregiato enchiridio redatto in maniera da renderli fruibili non solo per l’approccio accademico o logico-discorsivo ma altresì attraverso un trasporto ideale verso quella penetrazione noetica del materiale indagato, ovvero quell’anubhâva di cui parlava lo stesso Filippani Ronconi. La realizzazione concreta dell’identità fra soggetto e oggetto che si attua in ogni istante del nostro processo conoscitivo.
Il testo, peraltro si fregia dell’introduzione di uno dei massimi esperti viventi di questa religione, l’islamologo Seyyid Hossein Nasr.
Particolarmente significativo il titolo: “Un altro Islam – Mistica, metafisica e cosmologia”, in quanto, lungi dall’essere il solito saggio esplicativo e divulgativo su una religione vista come un blocco monolitico e totalizzante, chiosata dai media esclusivamente attraverso la lente distopica se non parodica del wahhabismo o del salafismo, il libro rappresenta piuttosto una breccia verso quella “visio smaragdina” – per utilizzare la terminologia del cromatismo mistico di un Najmoddin Kobrâ – appartenente alla dimensione gnostica dell’Islam.
Un approccio multidimensionale quello del professore, studioso versatile e poliglotta, nel senso che poteva spaziare con disinvoltura fra Islam, Induismo e Zoroastrismo piuttosto che Paganesimo euro-meditterraneo e altro, giustapposto alla parafrasi, per non dire all’esegesi introduttiva ed integrativa di uno studioso e myste quale è Angelo Iacovella.

Leave a Reply