Forze armate cinesi: più piccole ma più efficaci – l’Opinione 13.12.2016

14 dicembre 2016 13:47 0 comments

forze-armate-cinesi-piu-piccole-ma-piu-efficaci-lopinione

Con la crescita degli interessi nazionali ed i mutamenti geopolitici, Pechino si trova a dover fronteggiare ora problematiche sia regionali che internazionali e terrorismo, a dover tutelare la sicurezza degli interessi cinesi all’estero e le vie di comunicazione strategiche. Per proteggere la propria sicurezza nazionale, la modernizzazione dell’Esercito popolare di liberazione cinese (Pla), in una struttura “più ampia, più integrata, multifunzionale e flessibile”, è diventata una necessità improrogabile.

[…]


Continua la lettura dell’articolo di Elvio Rotondo, Country Analyst del Nodo di Gordio, su l’Opinione —> Forze armate cinesi: più piccole ma più efficaci

 

Elvio Rotondo

Nato a Cassino il 16 dicembre 1961, militare in congedo, laureato in scienze organizzative e gestionali presso l’Università degli studi La Tuscia di Viterbo, si è arruolato nell’Esercito Italiano nel 1978 prestando servizio in diversi reparti sul territorio nazionale. Nel corso della carriera militare si è occupato prevalentemente di Guerra Elettronica, di Intelligence e di Cooperazione Civile-Militare. Ha prestato servizio inoltre presso l’Ambasciata d’Italia di Seoul (Ufficio dell’Addetto Militare) e in ambito multinazionale presso il Multinational Cimic Group. Tra i molti corsi previsti per il proprio incarico, ha frequentato: NATO Intelligence Course, NATO Open Source Intel Course, NATO Intel Analyst Course, NATO Tactical CIMIC Course. È conoscitore della lingua inglese, russa, persiano farsi. In ambito internazionale ha preso parte alle operazioni NATO nei Balcani. Nel 2014 è stato collocato nella riserva. Collabora con il Think Tank Il Nodo di Gordio dal 2013 in qualità di Country Analyst. Autore del Blog 38esimoparallelo.com. Alcuni suoi articoli sono stati pubblicati su: “Il Giornale.it. “Affari Internazionali”; “Geopolitical Review”; “L’Opinione”; “Geopolitica.info”; “Analisi Difesa”.

Leave a Reply