Immatricolazioni ancora in frenata a ottobre

3 novembre 2011 09:06 0 comments

Pesano le manovre economiche, l’aumento delle assicurazioni e dell’Iva, il rincaro dei carburanti, l’aumento dell’impopsta provinciale di trascrizione. «Ma nei prossimi mesi peseranno anche – assicura Daniele Lazzeri del Centro studi Nodo di Gordio – le preoccupazioni relative all’incertezza sulla conservazione del posto di lavoro: chi teme di poter essere licenziato difficilmente acquista un’auto».

continua la lettura su: Il Sole 24 Ore

Leave a Reply