Uzbekistan e futuro dopo morte di Karimov – l’Opinione 13.09.2016

14 settembre 2016 07:00 0 comments

Uzbekistan e futuro dopo morte di Kamirov

Toccherà a Shavkat Mirziyoyev, già primo ministro, traghettare l’Uzbekistan alle elezioni presidenziali del prossimo dicembre dopo la morte, due settimane fa, dello storico presidente Islom Karimov. All’attuale premier uzbeko, Camera e Senato hanno infatti affidato la presidenza ad interim per colmare il vuoto politico lasciato da Karimov, in un momento in cui si potrebbe aprire un pericoloso nuovo “Grande Gioco” che coinvolge tutta l’Asia Centrale.

[…]


Continua la lettura dell’articolo. di Daniele Lazzeri, Chairman de “Il Nodo di Gordio” su l’Opinione —> Uzbekistan e futuro dopo morte di Karimov

Daniele Lazzeri

Lavora da 20 anni nel settore dell'analisi e della consulenza in materia finanziaria. Giornalista pubblicista, è chairman del think tank di studi geopolitici e di economia internazionale Il Nodo di Gordio e Direttore responsabile dell’omonima rivista quadrimestrale, dove si occupa dell'analisi economico-finanziaria globale. Suoi saggi sugli impatti geopolitici delle nuove reti di pipeline (gasdotti e oleodotti) sono apparsi su quotidiani e riviste in Francia, Russia, Azerbaijan, Turchia e Kazakhstan. Sue interviste televisive sono state trasmesse da emittenti nazionali in Italia, Russia, Libano e Kazakhstan... leggi tutto il profilo

Leave a Reply