Russia – Corea del Nord: I veri amici si vedono nel caso del bisogno? – L’Indro 29.01.2018

30 gennaio 2018 13:12 0 comments

 

North-Korea-and-Russia-friends-555784

La Russia vuole accrescere la sua influenza nel cuore dell’economia mondiale: convenienza, scaltrezza politica o altro?

I legami tra Mosca e Pyongyang vanno indietro nel tempo fin dal 1948 quando i russi aiutarono Kim Il Sung a creare un esercito e una forza aerea, facendo nascere così la Repubblica Popolare Democratica di Corea. Kim Il Sung, era stato un capo della guerriglia, divenne poi un maggiore dell’esercito sovietico dove prestò servizio fino alla fine della seconda guerra mondiale. Al suo ritorno in Corea, dopo 26 anni di esilio, i sovietici lo insediarono come capo del Partito comunista coreano. Negli ultimi 25 anni la Russia non ha praticamente più avuto alcuna capacità di influenzare Pyongyang; né è stata in grado di fornire supporto tecnologico o investire significativamente nell’industria nordcoreana.

 

Leggi l’articolo di Elvio Rotondo, Country Analyst de “Il Nodo di Gordio su L’Indro: >http://www.lindro.it/russia-corea-del-nord-i-veri-amici-si-vedono-nel-caso-del-bisogno/

 

 

Elvio Rotondo

Nato a Cassino il 16 dicembre 1961, militare in congedo, laureato in scienze organizzative e gestionali presso l’Università degli studi La Tuscia di Viterbo, si è arruolato nell’Esercito Italiano nel 1978 prestando servizio in diversi reparti sul territorio nazionale. Nel corso della carriera militare si è occupato prevalentemente di Guerra Elettronica, di Intelligence e di Cooperazione Civile-Militare. Ha prestato servizio inoltre presso l’Ambasciata d’Italia di Seoul (Ufficio dell’Addetto Militare) e in ambito multinazionale presso il Multinational Cimic Group. Tra i molti corsi previsti per il proprio incarico, ha frequentato: NATO Intelligence Course, NATO Open Source Intel Course, NATO Intel Analyst Course, NATO Tactical CIMIC Course. È conoscitore della lingua inglese, russa, persiano farsi. In ambito internazionale ha preso parte alle operazioni NATO nei Balcani. Nel 2014 è stato collocato nella riserva. Collabora con il Think Tank Il Nodo di Gordio dal 2013 in qualità di Country Analyst. Autore del Blog 38esimoparallelo.com. Alcuni suoi articoli sono stati pubblicati su: “Il Giornale.it. “Affari Internazionali”; “Geopolitical Review”; “L’Opinione”; “Geopolitica.info”; “Analisi Difesa”.

Leave a Reply