Nigeria: attacchi nel nord-ovest, quasi 40 vittime. Intervista a Marco Cochi – Radio Vaticana 22.07.2019

22 luglio 2019 18:24 0 comments

cq5dam.thumbnail.cropped.750.422

Almeno 37 persone sono state uccise in un attacco effettuato da uomini armati in tre villaggi del nord-ovest della Nigeria. L’assalto aumenta le preoccupazioni di una possibile infiltrazione di gruppi islamici nella regione, finora esente dalle azioni dei miliziani di Boko Haram

Roberto Artigiani – Città del Vaticano

Mercoledì scorso la Nigeria è stata insanguinata da una nuova strage. Alcuni predoni hanno attaccato tre villaggi incendiando i campi e razziando tutto il bestiame nella provincia di Sokoto, nel nord ovest del Paese, una zona tanto remota che la notizia è arrivata solo stamane. Anche Marco Cochi, giornalista di Nigrizia e analista del think thank di geopolitica “Il nodo di Gordio”, conferma la versione comunicata dal governo nigeriano. “Non c’è stata – afferma –  alcuna rivendicazione da parte di Boko Haram che non effettua attacchi dal 2012 nella zona, per cui deve essere stata opera di predoni che fanno razzia di bestiame”.

Leave a Reply