Formidabili quei decenni – Almanacco della Scienza CNR 03.07.2019

3 luglio 2019 18:44 0 comments

allunaggio telev_art

La ricerca spaziale e l’astrofisica impartiscono, a chi si occupa di comunicazione scientifica, una lezione di grande utilità. La storia delle missioni spaziali è infatti, in apparenza, anche la storia di una crisi, se non di un fallimento, almeno dal punto di vista industriale e finanziario: agli americani per compiere quel “piccolo passo” del 21 luglio 1969 sono serviti 15 anni di lavoro di 400 mila persone e ben 100 miliardi di dollari di finanziamenti, 800 dollari pro capite. Gli impegni colossali necessari per spingersi ancora oltre però a un certo punto sono sembrati, sia agli States (che sospesero le missioni Apollo dopo la fatidica 17) sia ai sovietici, eccessivi rispetto ai risultati pratici e politici che se ne ottenevano. Dell’ottimismo e degli auspici che nel dopoguerra sostennero la guerra stellare tra le superpotenze, così, sembra rimanere traccia, più che nella realtà, nell’immaginario fantascientifico extraterrestre, che continua a produrre film da box office.

Continua a leggere l’editoriale di Marco Ferrazzoli su Almanacco della Scienza: http://www.almanacco.cnr.it/reader/cw_usr_view_editoriale.html?giornale=9334

 

Leave a Reply