Afghanistan e Iran: luci e ombre – @l_Opinione 09.07.2016

10 luglio 2016 10:23 0 comments

Afghanistan e Iran: luci e ombre

L’Iran ha mantenuto stretti legami con l’Afghanistan sia durante il governo Karzai che con l’attuale governo Ghani. Per l’Iran il rafforzamento della cooperazione regionale con l’Afghanistan è una priorità e un importante percorso per consolidare la pace e l’economia nella regione. Secondo una dichiarazione dell’Iran alle Nazioni Unite, solo quest’anno, 386mila studenti afghani si sono iscritti a scuole e università iraniane. Negli ultimi dieci anni, l’Iran ha aiutato l’Afghanistan con il completamento di circa 300 progetti, che vanno dalle infrastrutture alla formazione e rafforzamento delle capacità delle risorse umane, in particolare attraverso l’offerta di centinaia di borse di studio ogni anno. Il 23 maggio scorso, i presidenti di Afghanistan e Iran e il primo ministro dell’India hanno firmato a Teheran un accordo trilaterale concernente il trasporto e il transito, al fine di facilitare il commercio tra i tre Paesi e con l’Asia Centrale.

[…]


 

Continua la lettura dell’articolo di Elvio Rotondo, Country Analyst de “Il Nodo di Gordio” su l’Opinione —> Afghanistan e Iran: luci e ombre

 

Elvio Rotondo

Nato a Cassino il 16 dicembre 1961, militare in congedo, laureato in scienze organizzative e gestionali presso l’Università degli studi La Tuscia di Viterbo, si è arruolato nell’Esercito Italiano nel 1978 prestando servizio in diversi reparti sul territorio nazionale. Nel corso della carriera militare si è occupato prevalentemente di Guerra Elettronica, di Intelligence e di Cooperazione Civile-Militare. Ha prestato servizio inoltre presso l’Ambasciata d’Italia di Seoul (Ufficio dell’Addetto Militare) e in ambito multinazionale presso il Multinational Cimic Group. Tra i molti corsi previsti per il proprio incarico, ha frequentato: NATO Intelligence Course, NATO Open Source Intel Course, NATO Intel Analyst Course, NATO Tactical CIMIC Course. È conoscitore della lingua inglese, russa, persiano farsi. In ambito internazionale ha preso parte alle operazioni NATO nei Balcani. Nel 2014 è stato collocato nella riserva. Collabora con il Think Tank Il Nodo di Gordio dal 2013 in qualità di Country Analyst. Autore del Blog 38esimoparallelo.com. Alcuni suoi articoli sono stati pubblicati su: “Il Giornale.it. “Affari Internazionali”; “Geopolitical Review”; “L’Opinione”; “Geopolitica.info”; “Analisi Difesa”.

Leave a Reply