Perché l’America deve svolgere un ruolo di guida – Robert Kagan

11 febbraio 2016 15:18 0 comments

Mentre i poteri mondiali stanno contendendosi la posizione nei nuovi equilibri mondiali, gli Americani discutono sul ruolo che il loro paese dovrebbe giocare. Il dott. Robert Kagan spiega la sua posizione sul coinvolgimento degli Stati Uniti. Pubblichiamo qui in anteprima per i nostri lettori il saggio che si trova nel numero 10 della rivista del Nodo di Gordio “Alleanze Necessarie” di prossima uscita, in origine scritto per The Catalyst, la rivista del Bush Institute robert kagan L’ordine del mondo liberale, creato alla fine della II Guerra Mondiale, oggi è messo in discussione da una pluralità di forze: da potenti governi autoritari e da movimenti fondamentalisti anti-liberali, oltre che da cambiamenti a lungo termine dell’economia globale. È tornata sulla scena la competizione per il grande potere. In Europa, dai tempi della II Guerra Mondiale, la Russia ha dato inizio alla prima invasione dei confini di un paese limitrofo. In Asia Orientale, la Cina sta progressivamente incrementando la sua ricchezza e la sua potenza militare, mirando sia all’egemonia economica sia a quella strategica, con il rischio di destabilizzare una regione tanto critica. In Medio Oriente, mentre l’Iran sta espandendo la sua influenza, i jihadisti islamici hanno assunto il controllo di ulteriori territori. Di fronte ad un tale caos, molti Americani stanno ponendosi dei dubbi su cosa gli States possano o debbano fare in risposta. E molti ritengono che ciò che accade lontano dei confini degli States non costituisca né una ragione d’interesse americano, né che gli USA possiedano più la competenza e la capacità di plasmare gli eventi, prevenendone altri a loro piacimento. Sta di fatto che mentre l’America si è sostanzialmente ripresa dalla Grande Recessione, il summenzionato “resto del mondo in ascesa” sta marcando il passo. E molti di quelli che, in giro per il mondo, un tempo criticavano il coinvolgimento americano all’estero etichettandolo come “egemonico”, ora, invocano un maggiore coinvolgimento dell’America negli affari internazionali. […] Continua la lettura del saggio in PDF—> Perché l’America deve svolgere un ruolo di guida  

Robert Kagan Senior Fellow, Project on International Order and Strategy at the Brookings Institution


 

Titolo originale “Why America Must Lead” Copyright © The Catalyst – Il Nodo di Gordio, Gennaio 2016

Si ringraziano William McKenzie, Direttore della rivista “The Catalyst”del G.W. Bush Institute e Robert Kagan, Autore del saggio.

Traduzione a cura di Ermanno Visintainer

Leave a Reply