Invio di un “Battle Group” da parte del Regno Unito in Polonia per esercitazioni

31 luglio 2014 11:52 0 comments

Share this Article

Author:

Tags:

In seguito alle crescenti tensioni tra Russia e Ucraina, il Regno Unito starebbe per inviare un intero “Battle Group” di 1.350 militari per esercitazioni in Polonia, come dimostrazione di forza contro l’annessione della Crimea da parte della Russia e della difficile situazione nell’Ucraina orientale.

Unità del Regno Unito prenderanno così parte alle manovre NATO nel mese di ottobre per sostenere gli alleati in Europa orientale, lo ha dichiarato, durante un viaggio a Varsavia, il Segretario della Difesa Michael Fallon.

È l’impegno più grande del Regno Unito dal 2008 nella regione.

Il Segretario alla difesa britannico ha inoltre sostenuto che la Gran Bretagna sta giocando un “ruolo centrale” nel rispondere alle azioni russe in Ucraina.

In particolare, l’impegno di un Battle Group per l’esercitazione denominata “Black Eagle” mostra il nostro supporto costante e sostanziale al confine orientale della NATO.

Almeno 1.350 persone e più di 350 tra veicoli corazzati e altri saranno inviati in Polonia nel mese di ottobre, ma il Ministero della Difesa ha rifiutato di dare dettagli sul luogo dell’esercitazione.

Il Regno Unito ha già inviato in passato Jet RAF Typhoon (Nato Baltic Air Policing mission) per il sostegno alla NATO nella regione, oltre al personale britannico dell’esercito che ha preso parte a piccole esercitazioni.

LITHUANIA-UKRAINE-RUSSIA-US-POLAND-BALTICS-POLITICS-CRISIS

TO GO WITH AFP STORY BY VAIDOTAS BENIUSIS Eurofighter Typhoons of the British Royal Air Force are seen at an air force base near Siauliai Zuokniai, Lithunaia, on April 28, 2014. The aircraft will strengthen the Polish Air Contingent which will take over the NATO Baltic Air Policing Mission from the United States. (PETRAS MALUKAS/AFP/Getty Images)

L’esercitazione Black Eagle si svolgerà in aggiunta alla già annunciata esercitazione NATO in Polonia denominata Sabre Junction a guida USA in cui prenderanno parte 16 nazioni della NATO alla fine di agosto. Le truppe britanniche vi prenderanno parte con il 1° battaglione del reggimento “ The Duke of Lancaster”.

Secondo il Mail online, la scorsa settimana è emerso che il Generale Philip Breedlove, comandante supremo della Nato in Europa, avrebbe elaborato dei piani per creare un nuovo HQ (Quartier Generale) rinforzato in Polonia, per consentire una risposta rapida a qualsiasi nuova minaccia dalla Russia.

Il sito del governo britannico riporta che la questione sarà tra i primi punti all’ordine del giorno nel vertice NATO previsto nel Galles il 4-5 settembre di quest’anno. L’evento sarà una piattaforma per discutere su come equipaggiare l’alleanza per far fronte a minacce future e concordare misure rassicuranti verso i paesi membri. Il vertice sarà uno dei più importanti nella storia della NATO, che arriva in un momento significativo per l’Alleanza, quando la missione di combattimento in Afghanistan volge al termine e, come gli eventi in Ucraina e Iraq hanno dimostrato, il mondo sta affrontando minacce più complesse di quanto avesse mai fronteggiato prima.

Elvio Rotondo

Country Analyst de “Il Nodo di Gordio”

 

Leave a Reply